I prezzi dell’oro scendono dal picco di 1 mese sulla speranza di rallentamento del coronavirus

I prezzi dell’oro sono scesi oggi, mentre il problema di salute negli Stati Uniti ha continuato a salire. Il Coronavirus, l’epidemia attuale è stata lenta a placarsi e attualmente sta ancora spazzando tutto il paese. I funzionari sanitari di San Francisco stanno esortando le persone ad essere caute quando si tratta di viaggiare nell’area.

Ecco ciò che alcuni esperti ritengono possano far scivolare i prezzi dell’oro: “La febbre alta, i problemi gastrointestinali, il dolore muscolare e i problemi neurologici potrebbero essere tutti il ​​risultato di una fase acuta del Coronavirus che è iniziata, penso, in Nord America e si è spostata verso est attraverso l’Oceano Atlantico. Un movimento lento sarebbe una delle cose peggiori che accadano all’oro “. Alan Bailey, Associazione d’oro del Canada.

“Esiste anche un altro virus chiamato MERS che non presenta gli stessi sintomi, quindi per ora il virus è stato collegato con MERS-CoV. Questo virus può causare sintomi come febbre, mal di testa, vomito e diarrea. Si pensa che MERS- Il CoV ha il potenziale per peggiorare il Coronavirus: è più una preoccupazione in Asia e in alcune parti dell’Africa che in Nord America. Qui negli Stati Uniti non ci sono stati casi confermati, ma è possibile che potrebbe saltare anche ai nostri stati “. Dr. William Schaffner, Università di Vanderbilt

Molte persone si chiedono: come può il Coronavirus far scivolare il prezzo dell’oro? Concordo sul fatto che il Coronavirus è una preoccupazione seria e tutti dovrebbero prendere le precauzioni necessarie. La prima cosa che dovresti fare è continuare a prendere i tuoi farmaci come prescritto dal tuo medico. Non saltare alcuna dose a meno che non sia stato richiesto dal medico.

In termini di protezione dalla recessione finanziaria, non ignorare i tuoi risparmi o investimenti, non importa quanto sia allettante poter aspettare la recessione, i prezzi dell’argento aumenteranno sempre. Dopotutto, se è per la tua sicurezza, l’economia e la tranquillità, suppongo che sia una buona ragione per proteggerti. Consiglio inoltre di aggiungere al tuo portafoglio la creazione di una posizione di classe multi-asset per i tuoi metalli preziosi.

Può sembrare strano, ma il governo può effettivamente proteggerti dall’inflazione attraverso l’acquisto di metalli preziosi. Quindi, hai accesso al tuo capitale attraverso i metalli preziosi, proprio come faresti con un conto di risparmio. Ma il governo potrebbe altrettanto facilmente decidere di svalutare la sua valuta per porre fine al debito in corso della nazione.

Cosa significa questo per te, l’investitore dei metalli preziosi? Bene, se il prezzo dell’oro aumenta, stai facendo soldi. Se il prezzo dell’oro scende, stai perdendo denaro.

Perché il prezzo dei metalli preziosi è importante per te? Per quelli di voi che non lo sanno, i metalli preziosi si riferiscono a oro, argento, platino, palladio, rodio, niobio e rutenio. Questi metalli sono usati come metalli di base per gioielli, carta moneta, monete, titoli negoziabili e persino coloranti.

Quindi, gli usi primari dei metalli preziosi sono come denaro e investimenti. L’inflazione può essere la principale minaccia per coloro che hanno metalli preziosi nei loro portafogli, quindi per evitare l’inflazione, creare un portafoglio diversificato. Mentre stai cercando il rendimento più alto, tieni presente che potrebbe volerci un po ‘di tempo per recuperare dal calo dei prezzi dell’oro. Se prevedi di acquistare metalli preziosi o di investire in oro e argento, la cosa migliore da fare prima di acquistare è fare delle ricerche sui metalli preziosi. mercato. Quindi acquista il lingotto solo dopo aver appreso di più sui metalli preziosi e su come conservarli e proteggerli correttamente.

SKYE STOCK BROKERS in Italia